Sacchi idrosolubili

ALCUNI DEI SETTORI E DELLE POSSIBILITA’ DI UTILIZZO DEI SACCHI O FILM IDROSOLUBILE:

1) SETTORE TINTORIE/CONCERIE

a) sacchetti di varie misure in funzione dei quantitativi di colorante o altro additivo non a base acquosa, da destinare ad ogni singolo bagno. L’uso dei suddetti sacchetti idrosolubili aiuta a prevenire i problemi legati alla volatilità delle polveri, sia per l’operatore che per le merci. Inoltre evita lo smaltimento come rifiuto speciale del sacchetto in PE altrimenti utilizzato.

2) SETTORE LAVANDERIE INDUSTRIALI

a) Con i sacchi idrosolubili si ha la possibilità di raccogliere la biancheria sporca che deve essere indirizzata alle aziende specifiche per il lavaggio e sterilizzazione della stessa, limitando o annullando il contatto successivamente all’insaccamento, con il materiale inquinato da parte degli operatori.

3) SETTORE INDUSTRIALE PREPARAZIONI MONODOSE

a) Con i sacchetti idrosolubili si ha la possibilità di creare confezioni monodose per quegli articoli a base non acquosa, che possano creare problemi al contatto con la persona e che devono essere messi successivamente in soluzione acquosa (es. fibra di vetro nel settore dell’edilizia, enzimi per uso tessile, antiparassitari per uso agricolo, ecc.ecc.)

4) SETTORE TESSILE

a) Con il film idrosolubile si ha la possibilità di creare un supporto temporaneo per la realizzazione di ricami con facile eliminazione dello stesso. Un tipo particolare di tale film si può avere anche termolabile.

ENZOBRESCI SPA - Via di Gello, 66/68 - 59100 Prato - Italia - Tel 0574 630303 Fax 0574 630403 - email info@enzobresci.it - P.iva 00271360976